Trinketto vintage

Le mamme sicuramente lo ricorderanno… il Trinketto, quando è nato, si chiamava Dolcetto. Da allora sono passati parecchi anni e la bottiglietta più amata dai bambini ha cambiato nome, trasformandosi successivamente nel personaggio che tutti conosciamo: il Trinketto.
Da allora ha cercato di diventare sempre più bello… è dimagrito un po’, ha fatto qualche “lifting” e ora è vanitoso molto più di prima; nel cuore, però, è rimasto quello di una volta: l’amico dolce di tutti i bambini.

2017

Trinketto super social!

Il 2017 vede un nuovo, grande passo di Trinketto: il suo ingresso nel mondo social! In aprile inaugura la sua pagina ufficiale su Facebook, che presto si arricchisce di gustosi contenuti aprendo un dialogo diretto con il suo pubblico.

2015

Trinketto rap

Lo spot che ha lanciato la prima canzone rap cantata da Trinketto! Già un tormentone per tutti i bambini. Clicca qui per vederlo.

2014

Trinketto in 3D!

2014

Nasce quest’anno la versione 3D di Trinketto pronta per essere animata e divenire protagonista di tante nuove avventure.

2007

Il primo grande restyling

2007

L’evoluzione del personaggio originale è stata fatta nel 2007 e questo nuovo stile originale è divenuto forma tridimensionale, con grandi occhi aperti e sorriso smagliante.

2000

Lo spot “vintage”

2000

Uno spot che forse qualcuno di voi ricorderà, pieno di allegria col Trinketto virtuale che si presenta dicendo “sono quello delle tre palle!”. Clicca qui per vederlo

2000

Recycle!

Anni 2000

La bottiglietta diventa in PET e quindi riciclabile!

1990

Trinketto

Anni ’90

Nasce la mascotte che ancora oggi spopola tra i più piccoli, ovvero il Trinketto in versione antropomorfa.

1970

Dolcetto evolve

Anni ’70

La bottiglietta assume la forma a “3 palle” e diventa in PVC. Il prodotto continua a essere commercializzato come Dolcetto.

1960

Dolcetto

Anni ’60

Nasce il prodotto, originariamente in bottiglietta di vetro. Il gusto conquista subito i bambini.